[9/8/2019] - Comunicato Stampa n. 14/2019

Sarà un settembre che inizierà in grande stile quello di Seveso del 2019: nei primi otto giorni del prossimo mese la città ospiterà la 64ª Settimana Venatorio Ornitologica, evento organizzato dal Comune in collaborazione con la sezione territoriale della Federazione Italiana della Caccia, l’A.S.D. Seveso, l’A.S.D. New Volley Brianza, il G.S. Cicli Fiorin A.S.D. e i commercianti locali con in prima fila l’associazione territoriale di Confcommercio e il Comitato Commercianti di Seveso 4.0.

 

Il programma prevede per domenica 1 settembre, alle ore 9, la grande gara di tiro al piattello al campo di via Verona all’Altopiano. Mercoledì 4, alle ore 19.45, partirà in via Trento e Trieste, a Baruccana, la gara Primi Sprint di ciclismo “Trofeo Città di Seveso” riservata alle categorie Giovanissimi. Giovedì 5 e venerdì 6, alle ore 20, piazza Cardinal Carlo Confalonieri ospiterà le gare eliminatorie di un torneo di beach volley. Sabato 7, dalle ore 20.30, sarà “Notte di festa in centro” insieme ai commercianti; si potrà danzare alle ore 21 in piazza Leonardo Da Vinci con l’Orchestra Angelo De Luca e gustare alle ore 23 in piazza Cardinal Carlo Confalonieri la torta, in formato “maxi”, preparata da due pasticcerie di Seveso e che verrà distribuita a tutti i golosi; ma girando per le vie e le piazze del centro, oltre a trovare i negozi aperti, si potrà assistere a una sfilata di moda (in via San Fermo della Battaglia), alla finale e alle premiazioni del torneo di beach volley (in piazza Cardinal Carlo Confalonieri), a esibizioni di danza e di discipline sportive e fermarsi davanti ai banchetti delle associazioni culturali e di volontariato e magari acquistare qualche libro usato. Saranno presenti le seguenti associazioni: A.S.D.C. Base 96, A.S.D. New Volley Brianza, A.S.D. Karate Shotokan do, A.S.D. BCS 2011, G.S. Cicli Fiorin A.S.D., Judo Club Sho-dan A.S.D., A.S.D. Marathon Club, Moto Club Seveso, A.S.D. Dojo Tora Kin Karate, A.S.D. Sei Armonie, A.S.D. IMAKA, A.S.D. Altopiano, A.S.D. Robur FBC 84, A.S.D. CABS, Club Alpino Italiano – Sezione di Seveso, M’Ama Danza Arte Terapia A.S.D., Ballet Studio A.S.D., Lega Italiana Calcio Balilla – Delegazione della Lombardia, Associazione Nazionale Alpini – Gruppo di Seveso, Corpo Musicale “Santa Cecilia”, Associazione Volontari Italiani del Sangue – Sezione di Seveso, Amici della Biblioteca Civica di Seveso “Villa del Sole”, Accademia Musicale Gaetano Marziali, Associazione Don Giuseppe Mezzera di Seveso, Associazione Nazionale Terza Età Attiva per la Solidarietà – Gruppo Operativo di Seveso. Domenica 8, dalle ore 8, la Settimana Venatorio Ornitologica si chiuderà in via Redipuglia e al Bosco delle Querce con la Fiera mercato con bancarelle tradizionali, l’Esposizione regionale canina di tutte le razze, una gara di agility dog,  un’esibizione di tiro al piattello laser, una gara di pesca sportiva e una mostra zootecnica; alle ore 20.30, infine, il Bosco delle Querce (in caso di pioggia l’Aula Magna della scuola secondaria di primo grado Leonardo Da Vinci, in via Alcide De Gasperi) ospiterà lo spettacolo teatrale “Il divorzio”, una commedia brillante liberamente adattata da “Divorzio all’italiana”, il film del 1961 diretto da Pietro Germi. L’ingresso sarà libero a tutte le manifestazioni.

 

“La Settimana Venatorio Ornitologica – dichiara il Sindaco, Luca Allievi, non è solo un appuntamento tradizionale per i sevesini, ma un evento di grande richiamo anche per chi vive nei Comuni circostanti grazie alle numerose iniziative che ogni anno l’arricchiscono legando il tutto col filo rosso della socializzazione e dell’evasione. È allo stesso tempo la manifestazione del ritrovo dopo le vacanze e del lancio della nuova stagione invernale, dato che si dà l’opportunità alle associazioni locali di presentare le proprie attività. Peraltro la collaborazione tra realtà associative diverse è uno degli obiettivi dell’Amministrazione Comunale e ciò al fine di valorizzare ulteriormente le ricchezze del territorio anche in un percorso di sostenibilità ambientale, sportiva e sociale. Colgo l’occasione per ringraziare i cacciatori, i commercianti e tutte le associazioni, in particolare quelle sportive, che si stanno impegnando per far sì che l’edizione 2019 della manifestazione lasci un buon ricordo a tutti coloro che vi parteciperanno”.                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                   

 

ALLEGATI