[18/5/2007] - Parte lo Sportello fiscale

Comune e Agenzia delle Entrate ancora una volta uniti per aiutare i contribuenti. Dal 22 maggio al 27 giugno sarà attivo all´interno del municipio lo Sportello fiscale, il servizio gratuito che per il terzo anno consecutivo si propone di supportare i cittadini nella dichiarazione dei redditi.

Per sei settimane tutti i martedì dalle 9 alle 13, sarà presente un funzionario dell´ufficio fiscale di Desio 2, che fornirà informazioni sulla dichiarazione dei redditi delle persone fisiche, aiuterà i contribuenti nella compilazione dei modelli fiscali dell´Unico 2007 e provvederà all´immediata trasmissione telematica dei dati all´Agenzia delle Entrate. Il tutto senza che il cittadino debba sborsare un euro. E per di più a due passi da casa.

"Continua la collaborazione tra Agenzia delle Entrate ed Enti locali - ha affermato Alfredo D´Andrea, dell´ufficio Desio 2 dell´Agenzia delle Entrate -. Abbiamo riscontrato negli anni passati una positiva soddisfazione da parte dei cittadini e un interesse delle amministrazione a proseguire su questa strada".

Come nei due anni precedenti lo stesso servizio viene attivato anche dal Comune di Nova Milanese, coprendo un territorio molto vasto del Nord milanese. Agli sportelli fiscali dei due Comuni potranno, infatti, rivolgersi non solo i cittadini residenti ma anche quelli di altri 12 Comuni limitrofi, in maniera molto flessibile. A Seveso faranno capo: Meda, Barlassina, Misinto, Cogliate, Ceriano Laghetto, Solaro e Cesano Maderno. Di competenza a Nova Milanese, invece, la zona a sud comprendente Limbiate, Bovisio, Varedo, Paderno Dugnano e Cusano Milanino.

"Nel 2005 le domande soddisfatte sono state 50, l´anno scorso avevamo toccato la soglia record delle 60 dichiarazioni dei redditi compilate - ha affermato Marco Merloro, assessore al Bilancio -. Questi numeri indicano una sola cosa: che i cittadini apprezzano questo servizio e lo considerano utile. Inoltre il fatto che il nostro partner sia proprio l´Agenzia delle Entrate, aumenta il senso di fiducia e offre garanzie massime in termini di correttezza e fiscalità".

Negli scorsi anni anche il sindaco Clemente Galbiati aveva "testato" personalmente il servizio, dicendosi molto soddisfatto dei vantaggi che lo sportello fiscale offre: "Bisogna insistere nella direzione di avvicinare il fisco alla gente- ha ribadito il primo cittadino -, perché solo così si può abbattere il pregiudizio e la diffidenza, stabilendo un rapporto fiduciario. Il fatto poi che la compilazione del modello unico si possa fare gratuitamente e vicino a casa, è un elemento che facilita sicuramente le persone".

Per poter usufruire del servizio, occorre prenotarsi, telefonando all´Ufficio Relazione col Pubblico del Comune di Seveso: 0362-517280/1.

Silvia Galimberti