[6/7/2007] - Tre opere urgenti sull´attraversamento ferroviario

Il consiglio comunale nella serata di giovedì 5 luglio ha votato l´approvazione dell´accordo di programma tra il Comune di Seveso, la Regione Lombardia e Ferrovie Nord per la realizzazione delle opere urgenti relative all´attraversamento della linea ferroviaria. Il dibattito consiliare si è concluso alle 3.30 del mattino, vedendo una partecipazione di pubblico consistente e frequenti interruzioni.

La delibera è stata approvata con 13 voti favorevoli (Alleanza Nazionale, Forza Italia, Lista civica Con Galbiati per Seveso, Udc e Sdi) e 6 contrari (Lega Nord per l´indipendenza della Padania, Margherita e Democratici di sinistra - Centrosinistra per Seveso).

Dai gruppi di maggioranza è stato proposto e approvato un emendamento al punto 4 della delibera che ratifica come "obiettivo strategico e definitivo quello dell´interramento" in vista di qualunque progettazione futura sulla viabilità di attraversamento ferroviario.

La presentazione del progetto e dello schema di programma è stata curata dagli ingegneri di Ferrovie Nord Marco Mariani e Borghi e dall´ingegnere Luigi Torrioni, Esperto in applicazioni di calcolo numerico, statistica e ricerca operativa di Polinomia, società di ingegneria dei trasporti e matematica applicata, composta esclusivamente da un gruppo di professionisti esperti di settore.

Gli interventi urgenti tesi alla soluzione delle problematiche del territorio comunale che sono stati approvati sono i seguenti:
  • Adeguamento funzionale della stazione: interventi di prima fase sul segnalamento, sull´armamento e sulle banchine finalizzati a una maggiore regolarità e sicurezza e a una riduzione dei tempi di chiusura dei passaggi a livello. Ultimazione lavori entro aprile 2008, costo previsto 1.409.859,65 euro.
  • Nuovo sottopasso di stazione destinato, oltre che a migliorare l´accessibilità e la sicurezza per disabili e passeggeri alle banchine lato sub, a definire un nuovo punto di attraversamento ciclo-pedonale. Ultimazione lavori entro dicembre 2008. Costo previsto 839.142,19 euro.
  • Nuovo sottopasso veicolare sud, finalizzato a ridurre la congestione della viabilità locale, nonché a offrire agli automobilisti un´alternativa alle attese in corrispondenza dei passaggi a livello. Ultimazione lavori entro marzo 2010, costo previsto 4.883.769,67 euro.

Gli interventi urgenti previsti non ostacolano in nessun modo la realizzazione eventuale di un interramento parziale della linea nel territorio del Comune, sia per quanto riguarda l´abbassamento ferroviario, che avverrà successivamente il sottopasso sud, sia per quanto riguarda l´area di cantiere, che non sarà necessaria in questo lato della linea. Con gli interventi urgenti che sono stati proposti non sarà chiuso nessun passaggio a livello a Seveso e non sarà realizzato il sottopasso in via Montello.

La seduta consigliare è stata per la prima volta trasmessa in diretta audio sul sito internet ufficiale del Comune: il progetto, voluto e finanziato dal Consiglio Comunale, ha registrato un ampio consenso. Nelle sei ore di dibattito ben 138 persone si sono collegate al servizio per ascoltare in tempo reale le voci dell´aula.

Sarà compito dell´amministrazione informare in maniera dettagliata la cittadinanza e le realtà associative di categoria attraverso incontri specifici in merito al progetto approvato.