[27/7/2007] - Acqua: tutto ok

Acqua in abbondanza per tutta l´estate. Non è la pessimistica previsione del colonnello Giuliacci o di un meteorologo cittadino, quanto dei tecnici di Sib, l´azienda che gestisce buona parte dei servizi pubblici sul territorio cittadino.

"La falda si è un po´ abbassata - dichiara Luciano Rusconi, Responsabile settore acque di Sib - ma la situazione non ci preoccupa assolutamente. La considero davvero buona. Certo è importante che tutti i cittadini rispettino l´ordinanza del sindaco, che vieta di innaffiare orti e giardini dalle 10 alle 21. Violare questa ordinanza significa far calare la pressione e, quindi, rendere più difficoltoso l´utilizzo dell´acqua da parte di tutti i sevesini".

Per l´estate, tuttavia, pare che non ci siano problemi: gli otto pozzi cittadini sono tutti in funzione e sono perfettamente in ordine. Anche la dispersione dell´acqua è molto buona. "Da quel punto di vista - aggiunge Rusconi - siamo messi molto bene. Noi siamo sul 14% di dispersione, un livello molto buono che corrisponde alla media dei Comuni della Sib. Qualcuno è messo meglio di noi, altri peggio. Però è un buon livello. Per noi, poi, si tratta di un grosso passo avanti: non dimentichiamo che la dispersione dell´acqua, fino a pochi anni fa,  per Seveso era pari al 35% quando la gestione era strettamente comunale. La nostra dispersione, tuttavia, non è dovuta alla qualità della rete, che è molto buona (circa dieci perdite in un anno), quanto al blocco di qualche contatore o incidenti simili".

Buona, infine, anche il dato relativo alla qualità dell´acqua: "Da questo punto di vista - conclude Rusconi - posso tranquillizzare tutti i cittadini. Le nostre analisi rivelano che l´acqua di Seveso rispetta con ampio margine quanto è previsto dalla nostra normativa e, quindi, si può bere senza alcun timore".