[3/8/2007] - Polizia Locale: missione sicurezza

Città sicura nel mese di agosto. L´amministrazione ha infatti stanziato 37 mila euro per la realizzazione di un Progetto sicurezza che è già partito venerdì scorso e si protrarrà fino a ottobre. L´obiettivo è quello di garantire presidio sia per chi lascia la casa per le vacanze, ma anche per chi rimane in città e ha tutto il diritto di trascorrere un´estate serena.

Il territorio comunale sarà battuto a tappeto per tre sere alla settimana da una pattuglia di tre agenti della Polizia Locale: dalle 20.30 fino alle 24.30 gli uomini del comandante Luigi Romano circoleranno per le vie della città, con attenzione alle zone dove più frequentemente si registrano presenze di "fracassoni".

Non mancheranno poi anche controlli sulla guida sicura per monitorare il comportamento di chi è al volante di sera ed evitare le drammatiche quanto ormai frequenti stragi del sabato sera.

"Il tema ella sicurezza - ha dichiarato Marzo Mazzucco, assessore alla Polizia Locale - è di grane importanza ogni giorno dell´anno, ma diventa ancora più cruciale in quelle settimane in cui la città si svuota. E´ doveroso da parte nostra offrire sia a chi parte la tranquillità di sapere la città sorvegliata, ma anche chi resta a casa ha la necessità di sentirsi protetto e avere qualcuno su cui fare affidamento".

"La richiesta di protezione e sicurezza da parte dei cittadini è molto forte - ha continuato l´assessore - ed è per questo che abbiamo deciso di fare un investimento importante in questa direzione. Siamo uno dei pochi Comuni della zona che riescono a garantire anche d´estate una copertura del servizio di vigilanza continuativa e non sporadica. Non abbiamo la presunzione che ogni fenomeno di criminalità o disturbo scompaia del tutto, ma sicuramente questi pattugliamenti funzioneranno da deterrente".

Silvia Galimberti