[16/12/2016] - Conciliazione Famiglia/Lavoro

Si informanoi cittadini che il Comune di Seveso partecipa al Bando pubblico per la concessione di contributi per l´accesso ai servizi di conciliazione a favore dei nuclei familiari con minori (0/12 anni):


Il Comune di Seregno, quale Ente Capofila dell´Ambito territoriale e dell´ «Alleanza locale sulla conciliazione» ha delegato l´Azienda Consortile Offerta Sociale alla pubblicazione del "Bando Pubblico" per la concessione di contributi per l´acquisto «voucher», fino ad esaurimento fondi, di servizi territoriali pubblici o privati di cura per l´infanzia (0-12 anni).

Il voucher è uno strumento economico utilizzabile per l´acquisto di servizi e/o di prestazioni agevolate erogate in favore dei minori e ha la finalità del sostegno alla famiglia, in un´ottica di conciliazione, negli interventi socio-educativi riconoscendo la libertà di scelta del soggetto erogatore e la promozione dell´accesso ai servizi di cura per l´infanzia intesi come strumenti di conciliazione tra
vita lavorativa e vita familiare.

 

Requisiti di ammissibilità:all´atto della presentazione della domanda dovranno essere dichiarati e certificati i seguenti requisiti di ammissibilità:

- essere genitori o genitore (se nucleo mono genitoriale) di un figlio minore convivente di età 0/12 anni per il quale si richiede il contributo;

-essere lavoratore/i dipendenti o lavoratore/i autonomi o libero professionisti;

- essere residenti nell´Ambito territoriale di Seregno (Seregno, Barlassina, Ceriano laghetto, Cogliate, Giussano, Lazzate, Lentate sul Seveso, Meda, Misinto, Seveso) e negli Ambiti di Desio, Monza, Vimercate.

 

Soggetti erogatorii servizi per l´infanzia pubblici e privati che eroghino servizi aggiuntivi e/o alternativi rispetto al normale orario di funzionamento quali:

- servizi di pre-post scuola;

-tagesmutter;

- baby parking co-care;

- acquisto voucher per servizi baby sitting

- Centri Ricreativi Educativi (CRE).

 

Valore economico del voucher:il contributo una tantum è pari all´80% della spesa sostenuta nel periodo 01 giugno 2016 - 10 gennaio 2017 fino ad un massimo di € 500,00, debitamente documentata. I fondi stanziati sono pari ad € 21.000,00 oltre ad eventuali residui delle singole progettazioni.

 

La domanda di accesso al voucher va presentata sul modulo (che trovate qui) e debitamente compilato: a mezzo raccomandata (farà fede la data del timbro dell´ufficio postale) indirizzata in busta chiusa con arrecante la dicitura "Bando Conciliazione" indirizzata ad Offerta Sociale, Piazza Marconi 7/d ¯ 20871 Vimercate (MB):
entro e non oltre il 10 gennaio 2017

 

Per ulteriori informazioni, è possibile visitare il sito dedicato qui o contattarel´Ufficio di Piano dell´Ambito Territoriale di Seregno al seguente indirizzo di posta elettronica: info.pianodizona@seregno.info.