[16/10/2020] - Comunicato Stampa n. 76/2020

 

L’Agenzia di Tutela della Salute della Brianza ha posto in isolamento domiciliare (quarantena) le 5 classi (insegnanti partecipanti al Collegio docenti e alunni) della scuola secondaria di primo grado Don Aurelio Giussani di Baruccana per le quali ieri, a seguito del riscontro della positività al virus Covid-19 di un docente, era stata disposta dalla Dirigenza Scolastica la sospensione dell’attività didattica in presenza. Lo stesso provvedimento di quarantena, il cui termine è stato fissato per il 24 ottobre 2020, è stato adottato per una ulteriore classe del plesso di Via della Cavalla.

La riammissione a scuola e in collettività per gli alunni sarà subordinata al rilascio di attestazione da parte del Medico di Medicina Generale e dal Pediatra. I familiari degli alunni delle 6 classi e del personale scolastico non sono stati sottoposti ad alcun provvedimento di quarantena; nel caso gli stessi sviluppino sintomi simil covid devono contattare il proprio medico.

 

Sempre alla scuola “Don Giussani” è risultata positiva al virus Covid-19 un’educatrice incaricata anche di un intervento di Assistenza Domiciliare Minori. L’ATS della Brianza ha per il momento disposto provvedimenti di quarantena solo per i minori assistiti dall’educatrice.

Si comunica infine che, su forte richiesta delle famiglie, e fatte salve eventuali diverse indicazioni da parte dell’ATS Brianza, i servizi di pre e post scuola presso la scuola primaria Enrico Toti di Baruccana, sospesi cautelativamente dallo scorso 9 ottobre, riprenderanno regolarmente mercoledì 21 ottobre con le consuete modalità e nel rispetto dei protocolli attivati per prevenire il diffondersi del contagio da Covid-19.