Buono sociale alle famiglie numerose

 
Valorizzare e sostenere la famiglia numerosa nelle sue funzioni educative, di accudimento e di cura: questi gli obiettivi del bando indetto dai sei comuni del Distretto di Seregno (Barlassina, Giussano, Lentate sul Seveso, Meda, Seregno e Seveso) per le famiglie con tre o più figli minorenni.

Il buono sociale è finalizzato a sostenere le spese per l´autosoddisfacimento dei bisogni socio-educativi come il servizio di accudimento del minore al suo domicilio, i servizi per il tempo dopo la scuola e nei periodi di vacanze scolastiche (Natale e Pasqua), attività sportive e per il tempo libero svolte da settembre 2007 a marzo 2008.

Il buono sociale è un contributo una tantum alla famiglia a valore del rimborso delle spese sostenute e verrà erogato in un´unica soluzione pari a 500,00 euro. L´assegnazione del buono avverrà a seguito di una graduatoria. Le risorse complessivamente disponibili per il 2008 sono pari a 50.000,00 euro.

Le domande devono essere presentate insieme alla documentazione necessaria all´Ufficio Protocollo del comune di residenza dal 5 marzo al 7 aprile. Le famiglie che possono richiedere l´erogazione del buono devono essere residenti in uno dei sei comuni del distretto, avere tre o più figli minorenni e un ISEE familiare non superiore a 15.000,00 euro. La famiglie straniere devono essere in possesso del permesso di soggiorno o del cedolino attestante la richiesta di rinnovo.

Entro il mese di giugno verrà redatta e approvata la graduatoria e verranno erogati i buoni fino a esaurimento del fondo economico stanziato.

In allegato maggiori informazioni e il modulo per la domanda.

ALLEGATI