Dote Scuola, sostegno all´educazione

 
Un aiuto concreto per garantire la libera scelta dei percorsi educativi. La Regione Lombardia (Direzione Generale Istruzione, Formazione e Lavoro) quest´anno ha deciso di innovare gli interventi in favore degli studenti e delle spese sostenute per l´istruzione, promuovendo una "Dote scuola".

La Dote scuola integra in un unico pacchetto la pluralità dei contributi regionali che fino a oggi erano a disposizione delle famiglie per coprire in parte i costi legati all´educazione dei figli. La Dote scuola include:
  • Sostegno per la libertà di scelta (ex Buono scuola)
  • Sostegno per la permanenza nel sistema educativo (ex Borsa di studio e finanziamento per libri di testo)
  • Sostegno al merito (ex assegni individuali per studenti meritevoli)
  • Sostegno alla disabilità, un sostegno per favorire una formazione personalizzata anche nella scuola paritaria.


La novità rappresentata dalla Dote scuola riguarda il metodo: da oggi viene consentito l´effettivo esercizio della libertà di scelta da parte degli studenti, sostenendone la permanenza nel sistema educativo (sia statale che paritario), premiando gli studenti capaci e privi di mezzi, in particolare i portatori di handicap.

Realizzando il principio della semplificazione amministrativa, la Dote scuola nasce come contributo preventivo e non come rimborso, consentendo anche una più efficiente pianificazione delle risorse da parte delle casse regionali.

TERMINI PRESENTAZIONE DOMANDE:
Fino al 30 giugno 2008: richiesta della Dote per la permanenza nel sistema educativo e della Dote per la libertà di scelta; i termini valgono anche per la richiesta della Dote merito relativamente ai risultati conseguiti nell´a.s. 2006/2007;

Dall´1 al 30 settembre 2008: per eventuali modifiche della domanda già presentata, oppure per nuova richiesta della Dote per la permanenza nel sistema educativo e della Dote per la libertà di scelta; i termini valgono anche per la richiesta della Dote merito relativamente ai risultati conseguiti nell´a.s. 2007/2008. Le nuove richieste presentate nel mese di settembre 2008 saranno oggetto di una diversa graduatoria finanziata con le eventuali risorse finanziarie residue.

Lo studente, che abbia concluso il ciclo della scuola secondaria superiore con una votazione pari a 100 e lode, può fare richiesta della sola Dote merito.

La procedura per la compilazione delle domande di accesso ai contributi è esclusivamente informatizzata ed è disponibile sul sito della Regione Lombardia www.regione.lombardia.it - area Dote Scuola.

UFFICIO SCUOLA DEL COMUNE 
L´Ufficio Scuola è a disposizione degli utenti che intendono avvalersi di assistenza informatica, per la compilazione via web della domanda, nei giorni di seguito indicati:

lunedì   dalle ore 9.00  alle ore 12.00  
mercoledì dalle ore 15.00  alle ore 16.30  
venerdì  dalle ore 9.00  alle ore 12.00
 

Il genitore che si recherà presso l´Ufficio Scuola dovrà essere munito di quanto sotto indicato: 

Per la Dote "Sostegno al reddito" - anno scolastico 2008/2009
(scadenza presentazione domande 30 giugno 2008)

· documento di identità
· codice fiscale del genitore richiedente e dello studente;
· scuola statale e classe cui lo studente è iscritto per l´anno scolastico 2008/09;
· indirizzo e-mail oppure numero di cellulare.

Per la Dote "Sostegno al merito" - anno scolastico 2007/2008
(scadenza presentazione domande 30 giugno 2008)

· documento di identità;
· codice fiscale del genitore richiedente e dello studente;
· scuola statale e classe cui lo studente è iscritto per l´anno scolastico 2006/07;
· media dei voti conseguita nell´anno scolastico 2006/2007, nel caso di frequenza di una delle prime 4 classi della scuola superiore;
· indirizzo e-mail oppure numero di cellulare.

Per la Dote "Sostegno al merito" ¯ anno scolastico 2008/2009
(scadenza presentazione domande  30 settembre 2008)

· documento di identità;
· codice fiscale del genitore richiedente e dello studente;
· scuola statale e classe cui lo studente è iscritto per l´anno scolastico 2007/08;
· la media dei voti conseguita nell´anno scolastico 2007/2008, nel caso di frequenza di una delle prime 4 classi della scuola superiore;
· indirizzo e-mail oppure numero di cellulare.