Chiusura passaggio a livello

 
Pubblichiamo la comunicazione di FerrovieNord pervenuta a Sindaco Paolo Butti in risposta alla sua segnalazione di forte criticità riferita alla chiusura prolungata dei passaggi a livello martedì 10 Maggio u.s.:

 

"Le verifiche effettuate dai colleghi di Ferrovienord in merito alla Sua segnalazione hanno evidenziato che dopo la chiusura dei PL nella tratta Meda-Seveso (compreso quello di via San Carlo) un autoveicolo privato abbatteva la sbarra del PL di via Cialdini di Meda ( km 23+760) creando una forte perturbazione alla circolazione dei treni e anche la chiusura prolungata del passaggio a livello di via San Carlo per effetto della necessità di attivare le procedure di emergenza/sicurezza previste in questi casi. Alle 11.40 circa, transitato il treno 636, il PL veniva riaperto ma, per consentire il transito ed evitare ulteriore ritardo al treno in partenza dalla stazione di Seveso (treno 635), lo stesso PL doveva essere richiuso dopo circa 1 minuto."

 

Il tema della prolungata chiusura dei passaggi a livello è in ogni caso argomento di discussione nei periodici incontri con Regione Lombardia e FerrovieNord  finalizzati  all´individuazione di soluzioni proprio al quel problema.