Bonus famiglia

 
Con DGR X/5059 del 29 aprile 2016 Regione Lombardia definisce i criteri per beneficiare della misura "Bonus Famiglia" Nell´ambito degli interventi denominati Reddito di autonomia 2016.


Si tratta di una misura che assegna € 150 al mese (per i 6 mesi precedenti la nascita del bambino e per i 6 mesi successivi alla nascita) fino ad un massimo di € 1.800. In caso di adozione, il contributo è di € 150 al mese dall´ingresso del bambino in famiglia, fino ad un massimo di € 900.


I requisiti e i documenti per accedere alla misura sono i seguenti:
· Residenza in Lombardia per entrambi i genitori di cui almeno uno residente da 5 anni consecutivi;
· ISEE in corso di validità uguale o inferiore a € 20.000;
· Certificato medico che attesta gravidanza/sentenza di adozione del minore con data antecedente al 1 maggio 2016.


In caso di gravidanza: la documentazione prevede una scheda di avvenuto colloquio per l´accertamento della vulnerabilità socio/economica, rilasciata dal Comune di residenza o dal Cav (Centri di aiuto alla vita).


In caso di adozione: la domanda deve essere presentata entro 30 giorni dalla data della sentenza di adozione o del decreto di collocamento in famiglia.


Il/la richiedente può presentare domanda online, sull´applicativo accessibile sulle pagine web di Regione Lombardia, a partire dal 1° giugno 2016, ore 10:00 all´indirizzo www.siage.regione.lombardia.it.

Per informazioni contattare il Call Center di Regione Lombardia al n. 800.318.318.

ALLEGATO 1: DGR X/5059 del 29 aprile 2016

ALLEGATI