Fiorin, trionfo tricolore

 

Il Gs Cicli Fiorin, stavolta, ha davvero esagerato: andato a Lecce per i campionati italiani di ciclocross, tra sabato 7 e domenica 8 ha portato a casa addirittura due maglie tricolori.

Un risultato che permette alla società sevesina, da sola, di primeggiare nei confronti di regioni intere: basti pensare che nemmeno il Veneto, terra dalle grandi tradizioni ciclistiche, è riuscito a fare meglio.

A portare la società alla ribalta nazionale ci hanno pensato due donne: la già affermata Valeria Tagliabue, al terzo titolo e ora pronta nientemeno che per la Coppa del mondo (è una juniores primo anno, ma sfida le professioniste), e la piccola Giulia Maria Confalonieri che, alla sua prima gara in assoluto, ha strapazzato le avversarie della categoria Esordienti.

Soddisfazione enorme, naturalmente, tra i vertici della società ma anche da parte di tutti i sevesini. "Una squadra così - commenta Marco Mastrandrea, assessore allo Sport -, che lavora in semplicità e raccoglie i frutti del suo onesto lavoro sotto l´occhio vigile del direttore sportivo Daniele Fiorin, è un vanto per l´intera città".

G.Gal.