Calendimaggio 2021: consegna del Sampietrino d´Oro

 

Domenica 2 maggio e lunedì 3 maggio la città di Seveso celebrerà la festa patronale, il Calendimaggio. Come l'anno scorso non si terrà la fiera, ma l’Amministrazione Comunale ha studiato delle soluzioni per permettere lo svolgimento di alcuni eventi, sia in presenza che on-line.

Per quanto riguarda gli eventi in presenza, quest’anno si riuscirà a consegnare il Sampietrino d’Oro, benemerenza della Città di Seveso, al termine della Messa solenne di domenica celebrata alle ore 9.30 presso il Santuario di San Pietro Martire da Monsignor Bruno Marinoni, Presidente del Centro Pastorale Ambrosiano. A riceverlo sarà il Gruppo Comunale Volontari Protezione Civile. Per tale celebrazione e per la sua ottimale realizzazione, nel rispetto della normativa attuale atta a contenere l’emergenza epidemiologica da virus Covid-19, in accordo con i referenti del santuario si è deciso di celebrare la Messa, e di incendiare il "pallone del martirio", all‘aperto, nel parco del Centro Pastorale Ambrosiano (solo in caso di maltempo la celebrazione avverrà all'interno del santuario). Per l'Amministrazione Comunale saranno presenti il Vicesindaco e Assessore alla Sicurezza, Viabilità e Comunicazione David Galli, l’Assessore ai Lavori Pubblici, Patrimonio ed Ecologia Alessia Borroni e l'Assessore alle Attività Produttive, Commercio, Artigianato, Sviluppo Economico e Servizi Sociali Marina Romanò.

Dopo la celebrazione sarà possibile pregare in santuario davanti alla Reliquia del Santo e al Falcastro del martirio.