Borse di studio regionali

 
Borse di studio della Regione Lombardia per l´anno scolastico 2006/2007. A beneficiarne saranno gli studenti residenti nella regione, che frequentano scuole regionali primarie (elementari), secondarie di primo e secondo grado (medie e superiori); potranno usufruirne anche gli studenti residenti, ma che sono costretti a fare i pendolari nelle regioni vicine.

I contributi sono previsti per le famiglie con un reddito non superiore a 10.632,94 euro documentato con attestazione Isee. Verranno coperte le spese, opportunamente documentate, per il trasposto verso la scuola e il materiale didattico acquistato per i corsi, fino a un massimo di 100 euro per la scuola primaria, 200 euro per la secondaria di primo grado e 350 euro per la secondaria di secondo grado.

Queste le scadenze da rispettare: