Smaltimento amianto e auto abbandonate

 
Nuovi impegni di spesa da parte del Comune per lo smaltimento di rifiuti speciali sul territorio.

Per la rimozione di veicoli abbandonati, intervento da realizzarsi in collaborazione con l´ufficio Ecologia e la Polizia locale, è stato approvato il preventivo presentato dalla ditta "Seveso Recuperi S.r.l." di Seveso: per il recupero e la demolizione dei veicoli sono stati stanziati 500 euro.

Si è inoltre ripresentato il problema di bonifica da amianto, dopo l´intervento di quest´estate che aveva già coinvolto l´area ex-Encol al Bosco delle Querce e la palazzina civica di Baruccana (leggi qui la notizia del 14 luglio 2006).
Ignoti hanno scaricato alcune lastre del materiale tossico in via Barsanti, nell´area attigua al Parco delle Groane e l´incarico di rimuoverle d´urgenza è stato nuovamente affidato alla ditta CFS di Meda, già intervenuta nelle operazioni di luglio.

La ditta è appositamente autorizzata dalla Asl, alla quale dovrà presentare il piano di svolgimento dei lavori: il costo complessivo dell´opera di rimozione e bonifica è stato stimato in 1.800 euro.

Ancora una volta il Comune paga per atti d´inciviltà di pochi, a danno di tutti i cittadini.