INCONTRI CON L´AUTORE - LUNEDI´ 25 ´L´IMPOSSIBILE INCONTRO´ DI FEDERICO ROBBE

 

Secondo un´opinione diffusa, dopo la seconda guerra mondiale gli americani avrebbero fatto di tutto per arginare il comunismo. Forti del loro radicamento in Italia dovuto al Piano Marshall, gli Usa non avrebbero esitato a raccogliere anche nostalgici del fascismo ed estremisti di destra, allo scopo di contenere l´avanzata del Pci durante gli anni più duri della Guerra Fredda. Ma è andata davvero così? Andando a scavare negli archivi si scopre un quadro ben più frastagliato, con una catena decisionale complessa e posizioni molto eterogenee all´interno dell´amministrazione statunitense. E poi incomprensioni, speranze ed errori di prospettiva, sia da parte americana che italiana. È stato così possibile fare luce su alcuni aspetti controversi come il ruolo della CIA e la reale conoscenza che avevano gli americani dell´Italia e degli italiani negli anni Cinquanta.