[28/5/2008] - Aperto il bando per il nuovo Difensore civico

Il Comune ha pubblicato il bando per la nomina del nuovo difensore civico. Concluso il doppio mandato dell´avvocato Maria Teresa Allievi, con il cambio di legislatura, per statuto comunale occorre provvedere all´elezione del professionista preposto alla tutela dei cittadini nei confronti di eventuali carenze, disfunzioni e ritardi della pubblica amministrazione.

La figura del difensore civico non è obbligatoria: la sua istituzione è stata prevista come una facoltà accordata ai Comuni e alle Provincie per assicurare l´imparzialità e il buon andamento dell´Amministrazione Locale. Il Comune di Seveso ha istituito la figura del Difensore Civico già dal novembre 1996 nell´ottica di un rapporto trasparente con i cittadini.

Possono candidarsi alla carica di Difensore Civico i cittadini, abitanti in provincia di Milano, che siano in possesso del diploma di laurea in giurisprudenza o altra laurea equipollente, abbiano competenza ed esperienza giuridicoamministrativa e svolgano o abbiano svolto l´attività di avvocato, procuratore legale, dottore commercialista o in scienze sociali, con almeno un anno di iscrizione nei relativi albi professionali, di docenti in materie giuridiche e amministrative nelle Scuole Medie Superiori onelle Università da almeno 1 anno, di magistrati, avvocati dello Stato, Segretari Comunali e Provinciali in pensione.

I candidati, inoltre, non devono aver riportato condanne penali (per reati non colposi), né riportato nell´espletamento di attività elettive, di pubblico impiego o professionale, provvedimenti o sanzioni che abbiano comportato la sospensione dalla carica, dal servizio o dall´esercizio dell´attività professionale.

Al Difensore Civico spetta un´indennità mensile determinata dal Consiglio Comunale all´atto della nomina in misura non superiore a quella assegnata agli Assessori.

Il bando e il modulo per presentare la candidatura sono scaricabili nella sezione Concorsi di questo sito. Il termine di consegna delle domande è il 25 giugno alle ore 12.00.