[9/9/2008] - Distretto culturale di Monza e Brianza

Una delibera di giunta approvata durante l´estate esprime il parere favorevole dell´amministrazione comunale all´adesione al progetto della Provincia di Milano¯Progetto Monza e Brianza relativo alla costruzione del Distretto culturale evoluto della Provincia di Monza e Brianza.

"Nella prospettiva della costituenda Provincia di Monza e Brianza - precisa Luca Allievi, assessore alla Cultura, identità e tradizioni locali - crediamo nel ruolo che la valorizzazione dei beni storico-culturali e la promozione e il sostegno delle relative attività rivestono nello sviluppo della città di Seveso, pertanto riteniamo importante lanciare un segnale di partecipazione e appoggio nei confronti della Provincia di Milano che, tramite il Progetto Monza e Brianza, con numerosi comuni ed enti briantei, intende perseguire una gestione integrata delle risorse culturali presenti sul territorio".

La normativa in materia conferisce alle province funzioni chiave nella tutela, nella promozione e nella valorizzazione del patrimonio storico, culturale e paesistico e delle attività culturali di rilevanza locale e questo ruolo è uno dei cardini su cui verrà centrata l´attività della futura Provincia di Monza e Brianza, tendente a creare un rapporto sinergico con le amministrazioni locali, i singoli soggetti, le organizzazioni del volontariato culturale, le società operanti in ambito economico e produttivo, le strutture di elaborazione e fruizione di servizi culturali per la creazione di un ambiente sociale di qualità e orientata a dare impulso a soluzioni socio-culturali innovative in sintonia con la vocazione e le esigenze del territorio.

La futura Provincia di Monza e Brianza, consapevole della rilevanza di tale ruolo, ha partecipato al bando della Fondazione Cariplo relativo all´avvio del progetto "Distretti Culturali sul territorio lombardo", e il suo progetto "Distretto culturale evoluto della Provincia di Monza e Brianza" ha ottenuto un contributo con cui avviare uno studio di fattibilità per la realizzazione del distretto culturale.

Lo studio, attualmente in corso, si chiuderà nell´aprile del 2009 e sarà seguito dall´ultima fase del progetto: i distretti giudicati maturi e coerenti rispetto ai requisiti richiesti dalla Fondazione Cariplo riceveranno un cofinanziamento per la futura realizzazione.

D.M.