[30/11/2017] - Parcheggi a pagamento: novità dall′1 dicembre

Novità per i parcheggi a pagamento sul territorio comunale. Da domani, venerdì 1 dicembre, gli automobilisti saranno agevolati: fascia oraria ridotta, il sabato diventa totalmente gratuito. Una decisione che non avrà carattere temporaneo, bensì a tutti gli effetti è da considerare permanente.

"La scelta - spiega il sindaco Paolo Butti - è stata quella di ridurre la fascia oraria di pagamento dal lunedì al venerdì. D'ora in poi si paga solo fino alle 18. Il sabato, invece, sosta gratuita su tutte le strisce blu del territorio comunale. La nostra volontà era quella di rivedere l'utilizzo delle strisce blu, siamo arrivati a questa conclusione dopo esserci confrontati con l'Associazione Commercianti".

Proprio loro, che ogni giorno vivono la città e hanno la necessità vitale di posti auto per i loro clienti, avevano chiesto l'esenzione totale del pagamento per tutto il mese di dicembre introducendo il disco orario. "La proposta - spiega il sindaco - era di difficile attuazione per la gestione del disco su strisce blu e per l'impossibilità di effettuare controlli. Allo stesso tempo abbiamo escluso la possibilità di emettere un'ordinanza come accade nel mese di agosto. Questo perché in estate, comunque, la gente è via. Nel mese di dicembre, invece, con la gratuità dei posti tutti i parcheggi con le strisce blu sarebbero stati occupati dai pendolari vanificando il nostro tentativo".

Alla fine si è deciso che interrompere il pagamento alle 18 può essere comunque un piccolo aiuto per quelle persone che, finita la giornata lavorativa, desiderano dedicarsi agli acquisti. Stesso ragionamento per il sabato.

Infine, sempre per quanto riguarda le strisce blu, un'ultima novità: sempre da domani sarà possibile il pagamento della sosta di 15 minuti pagando solo 20 centesimi. Finora il minimo era di 50 centesimi per la mezz'ora.