[13/12/2019] - Comunicato Stampa n. 23/2019

L’elettrodotto di “Terna” che attraversa la località Altopiano sarà spostato fuori dal territorio comunale di Seveso nel 2022. È infatti stato approvato in Commissione Bilancio al Senato un emendamento, il cui primo firmatario è Massimiliano Romeo, che dà il via libera ad autorizzare la spesa di 3,7 milioni di euro da inserire nel bilancio statale 2022 per la “riqualificazione e razionalizzazione degli elettrodotti della Rete di Trasmissione Nazionale (RTN) sul territorio italiano” con priorità per “il progetto di variante delle linee Cislago-Dalmine e Bovisio Masciago-Cislago, nei Comuni di Barlassina, Cesano Maderno e Seveso”.

 

“Lo spostamento dell’elettrodotto all’Altopiano – è il commento del Sindaco di Seveso, Luca Allievi - era stato uno dei temi forti della campagna elettorale del 2018 della coalizione da me guidata. Una volta eletto ho immediatamente attivato delle interlocuzioni coi parlamentari del territorio ricordando loro le necessità della Città di Seveso a livello di progetti sovracomunali. Il Senatore Massimiliano Romeo, in particolare, ha portato avanti a Roma la ‘battaglia’ avviata anni fa all’Altopiano dal compianto consigliere comunale Bruno Zoggia e da sua moglie, l’attuale consigliera comunale Maria Luigia Dal Ben, entrambi attivi anche col Comitato Risanamento Elettrodotti. Comprensibilmente la presenza di tre tralicci così grossi lungo la linea Bovisio Masciago-Cislago destava, e ancora desta, preoccupazioni per la salute degli abitanti e di chi lavora nella località sevesina. Pertanto, da responsabile principale della salute dei miei cittadini accolgo con immenso gioia la notizia dello spostamento dell’elettrodotto entro il termine del mio mandato sindacale. È una ulteriore voce del programma elettorale che andrà cancellata perché realizzata. Grazie all’impegno e alla volontà di tanta gente comune, degli amministratori comunali e dei parlamentari”.