[17/8/2015] - Via l´eternit dagli edifici pubblici

Spazi finanziari per 510 mila euro e approvazione della Salvaguardia degli equilibri di bilancio. Questo quanto avvenuto nell´ultimo Consiglio Comunale, dove i Consiglieri hanno approvato la delibera proposta dalla Giunta che renderà possibile avviare lavori di rimozione di amianto sul territorio comunale.


Si tratta di risorse comunali sbloccate dal patto di stabilità che permetterà di fare lavori necessari da tempo.


Gli interventi riguarderanno il rivestimento di protezione delle tubazioni della scuola media Leonardo Da Vinci, la copertura della palestra della Sampietrina e il tetto della tenenza della Guardia di Finanza.


Sono interventi importanti che senza questa possibilità offerta dallo Stato difficilmente sarebbero stati calendarizzati a breve.


I lavori non solo guardano ad una maggiore sicurezza per la nostra città ma volgono lo sguardo al futuro, infatti sul tetto della palestra Sampietrina si prevede la predisposizione per l´impianto fotovoltaico.


Gli uffici stanno correndo, infatti, proprio in questi giorni sono partite le gare per individuare le imprese che dovranno svolgere i lavori, le opere dovranno essere completate entro il 31 dicembre 2015.


Insomma un altro passo importante per rendere Seveso più sicura e vivibile.